MACROLIBRARSI

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti


domenica 10 febbraio 2013

pane veloce


Buongiorno!!! 




Da a ogni giornata la possibilità di essere la più bella della tua vita!















La mia giornata è iniziata così :)

SPREMUTA DI 4 LIMONI BIO E UN ARANCIO PRESO COL GAS (quasi imbevibile mannaggia)
fetta di panettone al cioccolato fondente di Libero Mondo
tisana buon risveglio della yogi tea
yogurt di soia autoprodotto con fiocchi di avena, mandorle, gocce di cioccolato fondente  e uvetta prese col gas semi di lino)






  • Spremuta di 4 limoni bio e un arancio  (quasi imbevibile mannaggia)
  • fetta di panettone al cioccolato fondente di Libero Mondo
  • tisana buon risveglio della yogi tea
  • yogurt di soia autoprodotto con fiocchi di avena, mandorle, gocce di cioccolato fondente  e uvetta prese col gas semi di lino)



Vorrei condividere con voi il pane che ho fatto,sempre con la pasta madre beh :)
però ha dei tempi più brevi di preparazione .
Lieviterà 4 ore circa rispetto alle 12 del classico pane .
Ho usato la farina di riso che non avendo glutine ha un percorso di lievitazione più veloce 
Con la pasta madre già rinfrescata 


  • 150 farina di riso bio
  • 350 pm
  • 10g di sale
  • acqua tiepida



Si impastano insieme tutti gli ingredienti, aggiungendo il sale all'ultimo, e ottenendo un bell' impasto liscio. 
Si mette a lievitare in una ciotola coperta al calduccio (io la metto in forno acceso a 40gradi) e dopo 3 ore si dà al pane la classica gradita. 
Ancora un'oretta di lievitazione sulla placca del forno poi in cottura a 180 gradi per circa un'ora. 
Ed ecco il mio risultato coi semi di sesamo

















Buona Domenica! 


Auroraluce

7 commenti:

  1. spero così di riuscirci.... volevo chiederti se usando un'impastatrice sarebbe più facile farlo
    Daga Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusami su fb ti ho taggata con nome e cognome ma basta il nome :)
      beh l'impastatrice è più veloce e meno impegantiva però è bello impastare anche con le mani..coinvolgendo i bimbi :)

      Elimina
  2. un' ultima domanda ma l'impasto madre come lo fai?Silvia

    RispondiElimina
  3. se vai a vedere altri post indietro,ho spiegato come partire da zero
    oppure vieni a trovarmi che te ne do un pò io :)

    RispondiElimina
  4. ciao Aurora! anche io vorrei provare ad impastare con il lievito
    madre...me ogni quanto poi si deve produrre? cioe' ha scadenza?
    complimenti per tutto...come sempre!!
    barbara

    RispondiElimina
  5. puoi rinfrescarlo una volta la settimana o più se ne fai andare tanto non andrei oltre i 10g di attesa

    RispondiElimina